Andy Warhol: Pop Revolution

Categoria
Cultura
Data
16/04/2018 09:00 - 21:00
Luogo
MARTE Mediateca Arte Eventi - Corso Umberto I, 137
84013 Cava de' Tirreni SA, Italia
Telefono
089 948 1133 – 333 659 7109
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Andy Warhol. Pop Revolution

dal 18 febbraio al 18 giugno 2018

Il Marte Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni propone, dal 18 febbraio al 18 giugno 2018, la quarta Grande Mostra dal titolo “Andy Warhol pop revolution”, a cura di Marzia Pasqualone. L’esposizione, che quest’anno rende omaggio ad uno dei più influenti artisti del XX secolo, è realizzata in collaborazione con la galleria Deodato Arte, da cui proviene l’intero corpus di opere in mostra.

AndyWarholPopRevolution CavaDeTirreni locandina

Gode del patrocinio del Consiglio Regionale della Campania, della Provincia di Salerno del Comune di Cava de’ Tirreni, e del Matronato della Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee volto al riconoscimento, alla valutazione e alla diffusione della conoscenza di progetti meritevoli di considerazione a causa del loro valore e della qualità culturale o artistica. Vanta inoltre, tra i partner, BNL per Telethon, nonché la Fondazione Sinapsi (ente non profit che promuove e sostiene interventi per bambini non vedenti o ipovedenti o con disabilità plurima) l’Associazione C’è cultura su Marte (costituita nel 2016 con l’esplicita volontà di operare nel campo culturale sul territorio campano e non solo) e MusEolo (la prima app al mondo in grado di offrire al visitatore/turista un’esperienza inedita di fruizione dell’arte). 

Quarantasei le opere di Warhol in mostra, dai ritratti di Marilyn Monroe e Mao Tse Tung, a quelli di altri personaggi famosi, passando per i Flowers e le Campbell’s Soup, gli oggetti firmati, gli acetati originali e le copertine dei dischi. 

È la prima volta che in Campania e al sud Italia “approda” un corpus così numeroso di opere di Andy Warhol, uno dei più noti e influenti artisti dell’arte contemporanea che ne ha sconvolto e rinnovato profondamente i linguaggi, tanto da anticipare i cambiamenti sociali con qualità da profeta. 

AndyWarholPopRevolution CavaDeTirreni visita

Tra le quarantasei opere in esposizione anche le sperimentazioni digitali dell’artista, inedite opere prodotte grazie all’uso del software Graficraft dell’Amiga 1000, il primo personal computer multimediale che trent’anni fa scelse Andy Warhol come testimonial d’eccezione chiamandolo a realizzare un’opera al Lincoln Center di New York. Si tratta di opere che rimasero dimenticate su degli obsoleti floppy disk negli archivi della Warhol Foundation, fino a quando nell’aprile del 2014 furono ritrovate e recuperate, in gran parte, grazie ad avanzate tecniche.

Ad esse si collegano anche altre opere di importanti artisti italiani e stranieri simbolo dello stesso inconfondibile stile, pop art, che dagli anni sessanta ad oggi, non solo ha sconvolto le regole del mondo dell’arte, ma ha abbattuto il limite temporale della corrente artistica restando attuale anche ai giorni nostri. Accanto a Warhol Marco Lodola, Mr. Brainwash, Takashi Murakami, Felipe Cardeña, Tomoko Nagao, Mr. Savethewall, e rarità provenienti da gallerie e collezioni private, tra cui litografie e card firmate in originale di Keith Haring e le opere di Giuliano Grittini che parte dai files prodotti da Warhol proprio con L’Amiga.

AndyWarholPopRevolution CavaDeTirreni merenda

A corredo anche un cartellone di eventi collaterali a tema per il pubblico di tutte le età. Si va dai laboratori didattici, a cura dell’associazione L’Albero delle…Idee, destinati agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado (dai 3 anni) allo scopo di favorire la conoscenza dell'artista e delle opere in mostra attraverso un approccio immediato, non convenzionale e ludico, alle visite guidate teatralizzate per introdurre i visitatori nei pensieri e nelle storie più recondite delle opere.

Dettagli

Orari:
  • Lunedì-Venerdì: 9.00-13.30 / 16.00-20.00
  • Sabato, Domenica e festivi: 10.00-13.30 / 16.30-21.00

La biglietteria chiude un’ora prima.

Biglietti:

  • INTERO: € 6,00
  • RIDOTTO: € 4,00
    Riservato a: visitatori dai 6 ai 18 anni, visitatori oltre i 65 anni, possessori Marte Card 2.0, insegnanti, studenti universitari con tessera, persone con disabilità, funzionari dei Poli Museali della Campania.
  • OMAGGI:
    Minori fino a 6 anni, un accompagnatore per disabile che presenti necessità, tesserati ICOM, giornalisti con tessera, guide turistiche munite di tesserino di abilitazione.
  • SPECIALE FAMIGLIA: € 15,00 (genitori e due figli dai 6 ai 14 anni)
  • SCUOLE (prenotazione obbligatoria): € 4,50
    Include: ingresso mostra, visita guidata teatralizzata e laboratorio didattico a scelta. Il prezzo riservato alle scuole è da intendersi per studente, dal lunedì al sabato.
  • GRUPPI (prenotazione obbligatoria): € 4,00
    Da un minimo 15 a un massimo 25 persone. 1 gratuità per accompagnatore
  • VISITE GUIDATE (prenotazione obbligatoria): € 6,00
    Da un minimo 15 persone. E’ possibile prenotare un servizio di visita guidata della durata di 60 minuti.
  • VISITE GUIDATE TEATRALIZZATE:
    Ogni sabato alle 19:30 visita guidata teatralizzata inclusa nel biglietto intero di € 6,00
    E’ possibile richiederla in altri giorni e orari per gruppi da un minimo di 15 persone al costo di€ 8,00
  • APERITIVO CON L’ARTISTA:
    Visita guidata teatralizzata, e aperitivo per gruppi da un minimo di 15 persone.
    I prezzi variano a seconda del menù richiesto.
  • A MERENDA CON L’ARTISTA:
    Il sabato alle 18:00 visita guidata teatralizzata, laboratorio pomeridiano e snack per bambini dai 3 anni in su. I prezzi variano a seconda delle attività svolte.

Per info e contatti

✉: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
☎: 089 948 1133 – 333 659 7109

Pagina Facebook

 

Per essere sempre aggiornato circa le maggiori novità in Campania seguici su facebook e instagram
 
 

Altre date

  • Da 18/02/2018 09:00 a 18/06/2018 21:00
    Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato & Domenica